top of page
  • Vincenzo Dimastromatteo

Visita del Governatore Nicola Maria Auciello

Aggiornamento: 1 mag 2023

Ristorante "Il Faro", Taranto - 27 gennaio 2023

 

Il Rotary Club Taranto Magna Grecia il 27 gennaio u.s. ha ricevuto la visita del Governatore del Distretto 2120, Nicola Maria Auciello.

La visita del Governatore è l’avvenimento più importante nella vita del Club in quanto è la massima Autorità rotariana del Distretto che viene a rendersi conto di persona dello stato e delle attività del Club, portando gli indirizzi del Presidente Internazionale ed i suggerimenti basati sulla sua lunga esperienza rotariana. E’ infatti una occasione importante per ricevere indicazioni utili per la realizzazione dei programmi nelle varie azioni, nonché occasione per i soci di conoscere direttamente il Governatore.

Si sono tenuti dapprima due incontri, inizialmente tra il Governatore e il Presidente e, a seguire, il Governatore si è confrontato con il Consiglio Direttivo, allargato ai Presidenti di Commissione. E’ stato un bel momento nel corso del quale il Governatore ha fornito commenti e spunti davvero interessanti per le future attività e per la tenuta del Club.


A seguire un sobrio momento conviviale durante il quale Il Presidente ha inizialmente tracciato il profilo del Governatore del quale ha illustrato sia l’importante curriculum rotariano, nonché il ricco curriculum professionale, tra cui, in particolare, la laurea in Ingegneria Civile Idraulica presso l’Università degli Studi di Napoli e la titolarità della cattedra di Scienza delle Costruzioni presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università della Basilicata, materia particolarmente ostica e complessa per chi, come il sottoscritto, ha seguito il percorso di studi in ingegneria.

Auciello ha quindi avviato la propria conversazione, affermando che la visita ai Rotary Club del proprio Distretto rappresenta per lui una sollecitazione a trasmettere il proprio entusiasmo, specialmente in quelle realtà dove, per vari motivi, l’entusiasmo risulta un po' affievolito e, di conseguenza, vi è il rischio di perdere di vista i valori rotariani e la missione del Rotary.

Auciello ha comunque rappresentato il proprio compiacimento per il lavoro svolto sinora dal Rotary Club Taranto Magna Grecia.

La presenza del Governatore testimonia che il Club, per quanto impegnato nella propria realtà territoriale, non è mai solo, ma è compartecipe di una straordinaria organizzazione che fa del mondo intero la sua casa.

Molto apprezzato dal Governatore anche l’impegno per la comunicazione, specialmente attraverso la redazione del periodico bollettino ‘rotariano’, che raccoglie le informazioni principali della vita del Club, costituendo un valido strumento per divulgare motivazione ed appartenenza al Club, attraverso il quale i soci possono cogliere tutte le opportunità di coinvolgimento e di informazione del Distretto nonché gli stimoli del tema dell’anno della Presidente del Rotary International, Jennifer E. Jones, “Immagina il Rotary” che sollecita tutti a dare il proprio contributo ad essere sempre più attivi e propositivi e per realizzare il Rotary che si desidera.



Auciello si è pertanto raccomandato di non demoralizzarsi per il recente calo dell’effettivo ed ha comunque voluto sottolineare un aspetto positivo, ovvero l’elevata presenza dei soci sulla piattaforma “My Rotary” di oltre il 70%, ben oltre le percentuali di tanti altri club più antichi e blasonati.

In questa fase delicata della vita del Club, ha continuato il Governatore, l’obiettivo deve essere quello di impegnarsi nel mantenere l’effettivo senza rincorrere incrementi talvolta utopistici, cercando invece di puntare specialmente sui giovani.

La Signora Anna, consorte del Governatore, ha quindi presentato il suo service, indirizzato alla Associazione Bambini Cerebrolesi (ABC), operante appunto in favore di persone cerebrolesi appartenenti a famiglie disagiate. Nello specifico il service si propone di contribuire ad allestire spazi idonei ove i diversabili possano svolgere attività didattico/riabilitative, nonché iniziative finalizzate al benessere psico-fisico e sociale. In considerazione dell’importanza del service il Club Taranto Magna Grecia ha ritenuto opportuno supportarlo con un contributo economico consegnato direttamente nelle mani della Signora Anna.



In conclusione il Governatore ha ribadito la necessità di continuare a fare, di farlo sempre nel migliore dei modi e, in particolare, di far sapere ciò che si realizza: far conoscere i tanti interventi del Rotary sia a livello locale sia a livello internazionale deve essere infatti uno dei principali obiettivi di ogni rotariano non per il fatto fine a se stesso ma per far meglio conoscere il Rotary a chi superficialmente ha ancora dei pregiudizi verso la nostra organizzazione.


Pino Barbera

12 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page