• RC Taranto Magna Grecia

Incontro internazionale annuale del XII MCW Multi Club Workshop

Palace Hotel Matera - sabato, 8 settembre 2018


La Presidente con due rappresentanti della Commissione

Il 12° MCW svoltosi a Matera sabato 8 settembre nelle forme di un Forum Distrettuale è stato, a detta di tutti i partecipanti, un vero successo.

Oltre al gruppo dei rotariani stranieri e dei rotariani provenienti dagli altri Distretti italiani (60 persone provenienti da 6 paesi, 8 Distretti, 15 club) hanno preso parte ai lavori della giornata 220 rotariani provenienti dai 57 Club del nostro Distretto per un totale di 280 rotariani presenti.

Si inizia con l’onore alla bandiera del Rotary (in rappresentanza di tutte nazioni dei RC partecipanti alla giornata) seguito dal saluto dei rappresentanti degli enti locali, quindi il Presidente del RC Matera, Antonio De Tommasi augura buon lavoro e ringrazia il Governatore Donnoli per la sua scelta di far svolgere l’evento a Matera.

Prende poi la parola l’Istruttore Distrettuale e PDG Luigi Palombella che ricorda gli obiettivi del MCW per migliorare la società. Segue il PDG Titta De Tommasi, che sottolinea come il MCW sia costituito da due pilastri: la progettualità di servizi e lo sviluppo dell’amicizia.

Augurano un buon lavoro ai partecipanti anche Louise Barden, Direttore Relazioni Internazionali del RC Dunwoody (D. 6900 Georgia - USA), Alina Lavrenteyeva, Presidente RC Moscow International (D.2220 - Russia), e Josef Marous RC Dusseldorf Schlossturm (D. 1870 - Germania e Presidente CIP Germania - Russia).

Prende poi la parola il Governatore Donato Donnoli che riprende i temi rotariani dell’attenzione verso gli altri e, parafrasando un proverbio africano rammenta che “chi non presta attenzione verso gli altri, rompe un ponte nel punto in cui anche lui, un giorno, potrebbe passare” e il MCW- ha ribadito il Governatore- “costruisce ponti”, “ponti di solidarietà”. Il Governatore Donnoli ha poi invitato i rotariani del distretto a prendere parte ai lavori della giornata con una duplice possibile modalità: seguire i lavori impegnandosi verso la realizzazione di qualcuno dei progetti presentati, oppure assistere ai lavori vivendo la impareggiabile atmosfera che si crea quando i rotariani, provenienti da diverse parti del mondo, si incontrano per “fare del bene nel mondo”, come disse, nel 1929, Arch C. Klumph nel lanciare la creazione della Fondazione Rotary.

Tocca poi a Lauren Ribant, Responsabile dei Progetti Globali della Fondazioni Rotary, che illustra i numeri significativi dei Global Grants a livello mondiale, europeo e italiano. Segue Andrea Paolo Rossi, RC Cesena (D. 2072) e Presidente “Fondazione Taccia” Rimini, che sottolinea quanto è importante aver l’appoggio di organizzazioni ONLUS per realizzare le sovvenzioni globali. Questo tema è ripreso da Mac Purcell, RC Paddington (D 1130 Regno Unito) che indica che in Inghilterra esiste la partnership per i progetti tra Aziende e Rotary Club. Si passa alla presentazione degli 8 progetti già visionati preliminarmente dalla Fondazione Rotary di Evanston.

Nel pomeriggio Leonardo de Angelis,Coordinatore del MCW, descrive l’importanza della collaborazione dei Club con la Rotary Foundation con esempi di progetti realizzati negli ultimi 5 anni.


Tavolo alla commissione di lavoro

Dopo lo svolgimento della “Borsa delle Sovvenzioni”, in cui i rappresentanti dei Club hanno discusso sui progetti illustrati la mattina, si passa alla proclamazione dei tre progetti migliori, pur precisando, con vero spirito rotariano, che tutti gli 8 progetti saranno comunque realizzati. Il primo vincitore è il progetto del Burundi, il 2° quello di Ulyanovsk e il 3° quello di Addis Abeba.

Le conclusioni della giornata sono affidate ovviamente al Governatore che sottolinea come i lavori si siano svolti nel segno degli ideali e delle azioni del Rotary e nel segno della vision dai lui indicata ai rotariani del Distretto: “Ispirati dai nostri valori, operiamo con mente e cuore per la solidarietà”.


Estratto dalle News distrettuali

0 visualizzazioni

Club Taranto Magna Grecia

Sede del Club
Hotel Mercure Delfino, Viale Virgilio 66 Taranto
Tel: 099 732 3232 

  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle
  • Twitter - Bianco Circle
  • YouTube - Bianco Circle

Realizzazione originale sito Internet: Giovanni Monaco

Aggiornamenti sito: Vincenzo Dimastromatteo